Ex tirassegno, rimosso il cartello che vietava la sosta: Comune pulisce l’area

Ex tirassegno

Le auto parcheggiate devono essere portate via dai guidatori: rischiano la rimozione

Rimosso il cartello che vietava di parcheggiare nell’area ex tirassegno di via Volta, a San Benedetto del Tronto. E’ stato il proprietario di una porzione di terreno, l’impresa Paolini di Ascoli Piceno, a togliere l’avviso. Secondo quanto riferiscono dal Comune, la ditta non poteva apporre il cartello al varco dell’ex tirassegno in quanto non è proprietaria di tutto il lotto, ma della porzione a sud. Il resto è del Demanio.

Intanto nel Municipio fervono i preparativi per la riapertura del parcheggio libero fissata al primo giugno. L’area verrà ripulita dalle erbacce e livellato il terreno. Ma c’è un problema: ci sono auto in sosta che debbono essere portate via dai proprietari, altrimenti verranno rimosse con il carro attrezzi. La Polizia municipale disporrà apposita segnaletica.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana