Aquino carica il Montefano: “Basta pareggi, torniamo a vincere”

Carlos Aquino, attaccante del Montefano

ECCELLENZA – Viola ospiti del Monticelli, l’attaccante sprona i compagni: “Servono punti salvezza, non possiamo e non vogliamo sbagliare ancora una volta”. Fischio d’inizio domenica alle 15

di Lorenzo Olivieri

Il Montefano proverà a interrompere domenica in terra picena al “Monterocco” contro il Monticelli la pareggite acuta che lo ha investito negli ultimi tempi. Gli uomini di Lattanzi sono reduci da ben dieci pareggi e una sconfitta nelle ultime undici gare. Un trend che garantisce loro di muovere passo dopo passo la classifica, ma una vittoria contro il fanalino di coda rilancerebbe Aquino e compagni verso una zona di classifica più tranquilla. Sul delicato momento cerca di dare forza ai suoi compagni lo stesso attaccante argentino: “A noi mancano i gol, in ogni partita cerchiamo di dare il massimo e farne il più possibile. È stata colpa anche delle diverse squalifiche e infortuni che ci hanno perseguitato. Vogliamo tornare alla vittoria per uscire da questo momento non positivo e per le prossime partite punteremo tutto sull’attacco”. La sfida contro il Monticelli sulla carta potrebbe sembrare agevole, ma nasconde numerose insidie. “Stiamo preparando questa sfida come se fosse contro una delle squadre al vertice – continua Aquino – Non possiamo e non vogliamo sbagliare ancora una volta, cercheremo di dare il massimo, senza sprecare delle occasioni importanti. In questo momento noi puntiamo alla salvezza, abbiamo le carte in regola per farcela. Contro il Monticelli avremo tutti a disposizione e lotteremo per i tre punti”.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi