Samb, tributo a mister Lauro: 655 biglietti per Campobasso

Mister Lauro torna alla Samb

SERIE D – Il mister sta svolgendo un ottimo lavoro. Rossoblu in fibrillazione per la trasferta

Altro esame superato con pieno merito. La Samb si gode il 2-0 rifilato all’Aquila ed i cinque punti di vantaggio su Chieti, Campobasso e Avezzano. Un’altra prestazione convincente quella dei rossoblù soprattutto se si considerano le assenze di Sirri, Barberini e Paolini e con gli uomini contati sulla linea mediana. E il merito va senza ombra di dubbio a Maurizio Lauro che ha dato un volto certo e sicuro alla sua squadra. Pur variando i moduli tattici, la Samb dimostra sempre di avere la giusta compattezza in campo ma anche diverse individualità di spicco che alla fine fanno la differenza.

L’Aquila in campo non è mai praticamente esistita. Gli abruzzesi si sono avvicinati negli ultimi sedici metri rossoblù solo con le palle inattive, dove però è stato molto attento Coco nelle uscite alte. Per il resto ci hanno provato dalla lunga distanza ma con esiti risibili. Insomma una Samb concreta e spietata che ha capitalizzato le azioni create sull’asse Pagliari-Battista e finalizzate da Tomassini giunto all’ottavo centro stagionale. Ed ora ecco il terzo esame, quello di laurea a Campobasso. L’undici di Pergolizzi è stata fermata sull’ 1-1 dallo United Riccione e punta a fare bottino pieno contro la Samb.

Nel caso in cui Sirri e compagni dovessero uscire con un risultato positivo anche dal Molinari ecco che darebbero un segnale estremamente forte al campionato. Sono passate tredici giornate ed un primo bilancio si potrà fare al termine del girone di andata quando la Samb affronterà al Riviera la Vigor Senigallia. Al momento Sirri e compagni si godono il primo posto in classifica e si preparano ad affrontare la difficile trasferta di Campobasso. Saranno 655 i biglietti che il Campobasso stesso metterà a disposizione dei supporters rossoblù. Non si sa ancora se saranno o meno nominativi e potrebbero essere messi in prevendita tra mercoledì sera (domani) e giovedì mattina. In mattinata tavolo tecnico con la Questura di Campobasso per l’organizzazione della gara.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS