Zanetti si gode il successo: “Grande Ninkovic, partita da persona matura”

Paolo Zanetti, tecnico dell'Ascoli

SERIE B, POST GARA – Il tecnico dell’Ascoli raggiante dopo il bel pieno contro il Cosenza

La grande reazione dell’Ascoli rende felice mister Paolo Zanetti: “Adesso bisogna dare continuità perché penso già alla prossima. Abbiamo dimostrato che questa partita l’abbiamo controllata sempre, ma non ho pensato mai di non poterla recuperare. C’era la giusta voglia di lottare e di correre e quando vedo la lotta, penso che mi rappresenta molto e fa quello che serve. Questo campionato dimostra che lo spirito unito all’agonismo ti porta a ribaltare certi risultati. Era da un pezzo che non li vedevo esultare così.

Nikola Ninkovic

Oggi Ninkovic ha giocato da Ninkovic e da persona matura. So bene che sono esposto a critiche e a ma va benissimo che si criticano anche i cambi, ma mi interessa che oggi siamo a due punti dalla A, il sogno continua e finché starò qui darò l’anima. E’ stata una vittoria di cuore ma anche di qualità. Sulla sostituzione di Ardemagni, ovviamente lui non ha preso bene il cambio ma non c’è stato nessun problema. In Coppa Italia a Genova non schiererò la Primavera e utilizzerò giocatori come Beretta e altri che stanno giocando di meno. Adesso avremo due trasferte difficili ma possiamo andare a fare ottime prestazioni”.

(foto di Emidio Vena)

error: Contenuto protetto !!