Zampata all’ultimo respiro, fa festa il Fossombrone

ECCELLENZA – Il Chiesanuova resiste ma crolla al 94′ in terra pesarese

Si infrange all’ultimo respiro il sogno del Chiesanuova di portare via punti da Fossombrone. Il lampo di Pagliari al 94′ manda in paradiso i padroni di casa, che tornano così alla vittoria e si portano a sole tre lunghezze dal primo posto in classifica.

Gara dai due volti quella andata in scena nel cuore della Val Metauro. Primo tempo in cui il Chiesanuova sembra più viva, rispetto ad un Fossombrone che fatica a creare occasioni nitide. Il primo tempo però scivola via senza che le due formazioni riescano a trovare la password per sbloccare il risultato. Nella ripresa gli uomini di mister Fucili alzano il ritmo e prendono campo, sfiorando in più occasioni il vantaggio. Il Chiesanuova ha però resistito e sembrava ormai poter tornare a casa con almeno un punto in tasca. All’ultimo assalto però, il Fossombrone conquista un calcio d’angolo. Sugli sviluppi dello stesso, arriva la conclusione di Urso, Zoldi non trattiene e Pagliari da due passi manda in rete, nonostante le forti proteste degli ospiti, che reclamano una carica ai danni di Zoldi, non ravvisata però dal direttore di casa.  Masticano amaro dunque gli oltre cento tifosi al seguito del Chiesanuova, mentre fanno festa i supporter di casa.

Il tabellino

FOSSOMBRONE – CHIESANUOVA 1-0

FOSSOMBRONE: Fabbri, Camilloni, Mea, Pandolfi, Riggioni, Urso, Loberti, Conti, Del Sante, Procacci, Pagliari. All. Fucili

CHIESANUOVA: Zoldi, Rapaccini, Iommi, Marengo, Lapi, Monteneri, Pasqui, Perez, Tittarelli, Giri, Farroni. All. Giacometti

Arbitro: Alban di Pistoia.

Reti: 94′ Pagliari.

Michele Raffa
Author: Michele Raffa

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS