Vuole tornare a casa con lo scooter ma ubriaco finisce a Torrette

A fermarlo è stata una Volante della Polizia

Era talmente ubriaco che a malapena si reggeva in piedi ma nonostante ciò stava per infilarsi il casco in testa e salire in sella allo scooter per tornare a casa. Per fortuna una Volante della Questura di Ancona lo ha fermato prima.

Il fatto è accaduto nella serata di ieri in via Marsala nel centro di Ancona e per come sono andate a finire le cose un 40enne anconetano non può che ritenersi fortunato. In stato confusionale proprio per la quantità di alcol ingerito molto probabilmente l’uomo non sarebbe mai arrivato a casa e forse sarebbe finito in ospedale ma il destino, questa volta benevolo, ha voluto che in ospedale ci finisse ugualmente per gli effetti dell’alcol e non tanto per una caduta con lo scooter. In via Marsala è intervenuto un mezzo della Croce Gialla di Ancona che ha trasportasto l’uomo a Torrette.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi