Cerca di uccidersi lanciandosi con l’auto in mare ma resta incastrato fra gli scogli

Intorno alle 13.40 di oggi un uomo di 54 anni di Nardò, in provincia di Lecce, ha tentato il suicidio gettandosi con l’auto nel tratto di mare di Santa Caterina, all’altezza del Pizzo dell’Aspide. L’auto invece di finire in acqua si è incastrata tra gli scogli. Un passante, che ha assistito alla scena incredulo, ha chiamato immediatamente i soccorsi.

Sul posto i vigili del fuoco hanno coordinato ed eseguito le operazioni di recupero dell’auto. I sanitari del 118 hanno soccorso l’uomo e poi l’hanno trasportato all’ospedale di Lecce: il 54enne ha riportato un taglio alla testa, diverse contusioni, forse alcune fratture e sarebbe ora in stato confusionale.

Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS