Vuelle Pesaro in emergenza contro il super attacco Varese

BASKET – Assenti Daye e Charalampopoulos, rientra Toté

Varese-Pesaro ancora in emergenza. Domani, alle 20,30 in diretta su Eurosport 1 ed Eleven Sports (arbitrano Lo Guzzo, Bongiorni e Catani), la Carpegna Prosciutto sarà a Masnago per la prima delle dieci “finali” che l’aspettano da qui al termine della stagione regolare. La Openjobmetis vorrà vendicare le sconfitte dell’andata e quella dei quarti di Coppa Italia a Torino, ma la Vuelle ha da riscattare e farsi perdonare il brutto scivolone interno con Brindisi.

Non ci sarà ancora un Daye in più nel motore, il “cerbiattino” ha bisogno di tempo per sbrigare le pratiche burocratiche e debutterà tra sette giorni, sempre in anticipo, in casa con Brescia. Il ritorno dell’ala quasi 35enne Austin sta facendo sognare la maggior parte dei tifosi, solo una piccola parte teme per la sua schiena e per… rimbalzi e difesa. Ma la società ha dato un segnale importante, per finire il campionato con un colpo di coda che porti risultati e ancora più gente al Palas. Purtroppo però la squadra quest’anno fatica a presentarsi al completo: non ci sarà Vasilis Charalampopoulos, che contro la Happy Casa ha riportato un infortunio alla coscia destra, una lesione muscolare all’adduttore lungo. Il giocatore ha già iniziato il percorso riabilitativo e verrà periodicamente rivalutato. Rientrerà Leo Totè. Si spera in un segnale di ripresa da parte di Abdur-Rahkman. Ex della sfida: Matteo Tambone.

La Varese di Matt Brase vanta il primo attacco del campionato, con 91,7 punti di media, Pesaro è terza con 85,2. I lombardi sono però la difesa più perforata con 90,5 subiti a sera, contro gli 85,5 dei biancorossi di Repesa. Colbey Ross, con 17,2, è la terza bocca da fuoco della Serie A. L’assistant coach della Carpegna Prosciutto Luca Pentucci presenta la trasferta dei suoi nella 21^ giornata (replica sul canale 13 di Tvrs lunedì 13 marzo alle 22). L’assistant coach della Carpegna Prosciutto Luca Pentucci, invece, presenta la trasferta dei suoi nella 21^ giornata (replica sul canale 13 di Tvrs lunedì 13 marzo alle 22). “Quello di Masnago è un parquet sempre caldo e ostico, ci attende un match difficile. Varese la conosciamo bene, dato che l’abbiamo affrontata sia all’andata che nei quarti di finale di Coppa Italia. Gioca molto in velocità, sfruttando gli uno contro uno e i pick and roll per gli esterni per acquisire un vantaggio. Dovremo cercare di contenere i loro esterni e rallentare il ritmo, noi proveremo ad andare oltre i problemi che abbiamo mettendo in campo tanta voglia di correre ed entusiasmo”.

Author:

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS