Volo dal quinto piano in piena notte: muore operaio 38enne

Il violento tonfo al suolo ha svegliato i vicini

Tragedia a Falconara. Un operaio di 38 anni è morto in piena notte dopo aver fatto un volo dal balcone di circa dodici metri. Da quanto si apprende non ci sono dubbi, si è trattato senz’altro di un gesto volontario. L’uomo ha scavalcato il parapetto del balcone della sua abitazione al quinto piano e si è lanciato nel vuoto. E’ accaduto in pieno centro cittadino. L’impatto al suolo è stato violento tanto che chi ha sentito il tonfo si è svegliato nella notte allertando anche la macchina dei soccorsi. Sul posto gli operatori sanitari del 118 non hanno potuto far altro che constatarne il decesso e i carabinieri per far luce sulla dinamica e le cause che hanno spinto l’operaio 38enne al drammatico gesto.

 

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana