Vis Pesaro, ufficialità in difesa e un nome nuovo: piace l’ex Fermana

SERIE C – Fatti Palomba e Antolini oltre a Bove. Per gli esterni contatti con Petrungaro

La Vis Pesaro ha rivoluzionato la difesa. L’acquisto in prestito dal Cagliari del classe 2003 Luigi Palomba, reduce dalla stagione poco fortunata all’Olbia, si è aggiunto a quello di Davide Bove dal Crotone componendo un pacchetto arretrato dalla fisionomia profondamente diversa rispetto a quella dell’ultimo campionato. I due innesti vanno a colmare le caselle libere lasciate da Stefano Rossoni, al quale non è stato rinnovato il contratto, e da Davide Zagnoni che ha sposato con un progetto biennale il progetto del Carpi. A breve dovrebbe essere ufficializzato Filippo Magnani che affronterà la prima esperienza da professionista dopo essere cresciuto nel Valfoglia in Promozione e aver conosciuto la consacrazione all’Urbino in Eccellenza. L’anello di congiunzione tra passato e presente sarà il totem Denis Tonucci, desideroso di riprendersi il ruolo da protagonista dopo l’infortunio che gli ha impedito di dare un contributo rilevante nella parte finale dell’ultimo campionato.

Sull’out sinistro la novità è rappresentata da Jacopo Antolini (classe 2004), arrivato dalla Primavera del Torino dove ha abbinato corsa, progressione e fisicità. Resta da definire il portiere con Gioele Zacchi, ex Giana Erminio di proprietà del Sassuolo, che sembra favorito su Filippo Rinaldi, altro ex Olbia sotto contratto col Cagliari. Sull’esterno, invece, il nome nuovo è Luca Petrungaro, Duemila ex Fermana che nonostante la retrocessione patita con i gialloblù si è messo in luce da gennaio in poi con tante accelerazioni e due reti: può agire su tutti e due i lati del campo in qualsiasi sistema di gioco. E’ svincolato e il contatto tra le parti c’è già stato.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS