Vis Pesaro-Ancona per la rivincita: Recanatese e Fermana, scontri delicati

SERIE C – Lega Pro tutta al sabato, al Benelli subito derby: punti salvezza per leopardiani e canarini con Torres e Montevarchi

E’ un turno di Serie C che si giocherà tutto al sabato quello riguardante la quinta giornata. Punti pesanti in palio per le marchigiane. Spicca in primis il derby tra Vis Pesaro e Ancona. Al Benelli, ore 17.30, sarà la rivincita dell’ultima volta, quando gli uomini di Colavitto strapazzarono per 4-0 i biancorossi delle Marche Nord togliendogli all’ultimissima curva la possibilità di accedere ai playoff.

A Pesaro ricordano bene lo smacco della batosta di fine aprile – 38esimo turno della regular season – firmata Del Carro, Sereni, Faggioli e Rolfini. Curiosità? Di quei marcatori non ce n’è rimasto nemmeno uno… Sarà un derby con delle defezioni, visto che le due squadre lamentano assenze importanti – ad esempio il vissino Di Paola e i dorici Di Massimo, Mondonico ed Eramo -, ma pur sempre interessante. Ci arriva meglio la Vis, spinta da un calendario non insormontabile in avvio e per certi versi ancora da scoprire (8 punti in quattro partite), ci arriva con la voglia di rifarsi l’Ancona (a quota 5), che lo scorso weekend ha perso con il Gubbio per un infortunio nonostante per larga parte del match avesse giocato in superiorità numerica.

Fermana e Recanatese, invece, lotteranno per strappare altri punti salvezza. I canarini sono addirittura appaiati all’Ancona, hanno maltrattato il Cesena ma con il Montevarchi non sono ammessi cali di tensione nella gara che si giocherà in Toscana (ore 17.30). I leopardiani, invece, ospiteranno a Macerata la Torres (14.30), altro scontro direttissimo. Entrambe all’interno della griglia playout (tre pareggi per la Recanatese, due per la Torres) vorranno trovare la prima gioia stagionale. I sardi aspettano ancora i gol delle punte, su tutti l’ex Serie B Luppi – ancora zero minuti – e sul mercato si sono cautelati con il tesseramento di Scappini, esperto attaccante ex gregario della big Reggiana.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia