Virtus Civitanova, ecco la ciliegina sulla torta: Tommaso Milani

Tommaso Milani

BASKET B – La guardia classe ’88 approda in riva all’Adriatico

La Virtus Basket Civitanova Marche ha ufficializzato l’ingaggio per la stagione 2020/2021 di Tommaso Milani, proveniente dalla Nuova Pallacanestro Vigevano 1955 (Serie B girone B). Guardia di 190 centimetri, classe 1988. Il giocatore veneto rappresenta la ciliegina sulla torta del mercato virtussino.

Milani è un giocatore dal talento purissimo e dalla grande versatilità, capace di creare per sé e per gli altri, abituato a palcoscenici importanti: una vera chicca per la Virtus, dove ritroverà quel Riccardo Casagrande con il quale ha condiviso la vittoria del campionato di Dnb a Legnano. Indosserà la canotta numero 85.

Queste le prime parole di Tommaso Milani da giocatore virtussino: “Ho sentito subito il forte interessamento della società e, conoscendo l’ottimo roster della stagione passata e avendo ricevuto ottime referenze dal mio amico Riccardo Casagrande, mi sono subito orientato per il sì. La Virtus è una società seria e che vuole fare le cose per bene, per cui ho preso l’occasione al volo. Chiaramente avrò un ruolo diverso, rispetto ad altre esperienze che ho fatto in passato in Serie B in squadre che volevano vincere a tutti i costi, come Bergamo o Omegna. Ci sarà da rimboccarsi le maniche, ma, data anche la situazione, credo che dietro a quelle pochissime big che hanno allestito roster importanti può succedere di tutto. Vedremo strada facendo quali potranno essere i nostri reali obiettivi”.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia