Violento frontale contro mietitrebbia: Riccardo muore a 26 anni

L’incidente fatale in via XXV Aprile

Riccardo Menghini, 26 anni, è la vittima dell’incidente avvenuto oggi (8 giugno) a Castelfidardo. Il sinistro si è verificato intorno alle 13 in via XXV Aprile, nei pressi dell’ospedale cittadino. Il giovane era in sella alla sua moto quando, per cause in fase di accertamento, si è schiantato contro una mietitrebbia. Un violento impatto frontale che è costato la vita a Riccardo.

Sul posto si sono precipitati gli operatori sanitari del 118, i Carabinieri e la Polizia Locale. La strada è rimasta chiusa al traffico per l’intera durata dell’intervento. Stando ad una prima ricostruzione, sembra che il giovane stesso incolonnato dietro ad un’auto mentre, nella corsia opposta sopraggiungeva la mietitrebbia. Il 26enne sarebbe ripartito a bassa velocità finendo ad impattare contro il mezzo.
La mietitrebbia è stata sequestrata ed è stato aperto un fascicolo.

Sotto choc l’intera comunità. Riccardo, consulente assicurativo, stava tornando a casa quando è avvenuta la tragedia. Lascia la mamma, il papà e il fratello.

 

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia