Viola i domiciliari per andare a fare una passeggiata e bere un caffè: arrestato

Disposizioni del Tribunale di sorveglianza

La Squadra Mobile fermana ha dato esecuzione ad un ordine di carcerazione nei confronti di un uomo di circa 60 anni di nazionalità bosniaca, residente a Lido Tre Archi.

L’uomo era sottoposto, per il reato di minacce gravi commesse nei confronti dei familiari, alla misura alternativa della detenzione domiciliare con la prescrizione di assentarsi in alcuni orari per soddisfare i suoi bisogni di vita. Il 60enne ha violato tali prescrizioni in quanto non è stato rintracciato a casa nel corso dei vari controlli effettuati dalle Forze di polizia e quando gli è stato chiesto dove fosse andato ha dichiarato di essere andato a fare una passeggiata e a “bere un caffè”. Il Tribunale di sorveglianza ha quindi disposto l’arresto che è stato immediatamente eseguito dagli operatori della Squadra Mobile.

Author:

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS