Viola i domiciliari, giovane arrestato

La Squadra Mobile fermana ha dato esecuzione ad un ordine di carcerazione nei confronti di un marocchino, di circa 30 anni, tossicodipendente il quale, era sottoposto, per il reato di ricettazione, alla misura alternativa della detenzione domiciliare con la prescrizione di seguire un programma terapeutico viste le sue dipendenze da sostanze stupefacenti.

Il soggetto ha violato tali prescrizioni in quanto non è stato rintracciato a casa nel corso dei controlli effettuati dalla Polizia di Stato e quando gli è stato richiesto dove fosse andato ha dichiarato di essersi recato presso il Centro per le tossicodipendenze. Il personale della Divisione Anticrimine ha accertato presso il Servizio per le tossicodipendenze che quest’ultimo non si era presentato presso il Centro pertanto aveva reso dichiarazioni false. Considerate tali violazioni Tribunale di Sorveglianza ha disposto che il soggetto dovesse essere accompagnato in carcere, provvedimento immediatamente eseguito dagli operatori della Squadra Mobile.

Author:

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS