Viola foglio di via obbligatorio dal capoluogo: 35enne denunciato

Era in compagnia di una donna di 42 anni

Un giovane di 35 anni (C.D. le sue iniziali), residente a Roma, è stato denunciato per falsa attestazione a Pubblico Ufficiale e per inottemperanza al foglio di via obbligatorio. In compagnia di una donna, si aggirava con fare sospetto tra le bancarelle del mercato rionale in piazza d’Armi ad Ancona e alla vista dei poliziotti hanno provato a scappare. Gli agenti della Squadra Volanti hanno notato i due e li hanno fermati.

Alla richiesta di fornire un documento d’identità, l’uomo ha declinato le proprie generalità senza mostrare alcun documento dichiarando di esserne sprovvisto.Gli agenti, convinti dei loro sospetti, hanno deciso di accompagnare entrambi in Questura. Dai primi accertamenti, sono state appurate le generalità della donna, 42enne residente nella provincia, mentre l’uomo, contrariamente a quanto da lui dichiarato durante il controllo in strada, era risultato in possesso di una carta d’identità riportante i suoi veri dati anagrafici, C.D. di 35 anni e residente a Roma.

L’uomo, con numerosi precedenti penali, era gravato da un foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel comune di Ancona emesso dal Questore di Ancona il 20 luglio 2022. Quindi é stato denunciato.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS