Vincono tutte le big, zona playoff sigillata: la Futura si mette in salvo

La top 11 di giornata

PROMOZIONE B, IL PUNTO E TOP 11 – Corridonia vince ma è troppo lontano, il Portorecanati non regge i ritmi dei piani alti: punto di speranza per la Monterubbianee

di Matteo Achilli

Vincono tutte le prime cinque in classifica e allora cambia davvero poco nei piani alti, mentre in zona salvezza si muovono le acque. L‘Atletico Ascoli vince e non fa più notizia ormai, un doppio Rosa e Filipponi regalano la stracittadina di Ascoli agli uomini di Filippini che battono il Monticelli e continuano l’assolo al comando. Destino opposto invece per i giovani del Monticelli, che restano bloccati in fondo alla classifica. Alle spalle della capolista continuano a correre in attesa di un passo falso, la Civitanovese e il Loreto. I rivieraschi trovano il settimo risultato utile grazie al rigore realizzato da Iacoponi e al gol di Tittarelli, che mettono al tappeto l’Aurora Treia. Ottavo risultato utile invece per il Loreto, che con Garbuglia e Alessandrini espugna Chiesanuova. Al quarto posto regge la Maceratese, che trova finalmente la prima vittoria dell’era Nocera. I biancorossi superano la Palmense grazie alla rete di Canavessio e uno sciagurato autogol del portiere ospite Smerilli. Tre reti e tre punti per il Monturano Campiglione, che con Finucci, Moretti e Fabiani, espugna il temibile campo di Potenza Picena, restando così al quinto posto.

Lotta playoff che sembra ormai riguardare queste quattro squadre. Al sesto posto, staccata di dieci lunghezze dal Monturano Campiglione, c’è infatti il Corridonia, che compie una rimonta pazzesca contro un Atletico Centobuchi sciupone, a cui non bastano tre reti per avere la meglio sugli uomini di Martinelli. Alla Futura 96, basta la zampata di Cingolani per espugnare Montecosaro e condannare i padroni di casa a all’ultima posizione in compagnia del Monticelli. Futura 96 che con i tre punti guadagnati, si porta a +3 dai playout. Punto d’oro anche quello guadagnato dalla Monterubbianese in casa del Portorecanati, punto che permette alla compagine del Presidente Romanella, di agganciare l’Atletico Centobuchi al quartultimo posto, mentre gli arancioni restano in acque tranquille.

TOP 11. Paniccià (Futura 96), Pagliaccio (Monterubbianese), Canavessio (Maceratese), Finucci (Monturtano Campiglione), Alessandrini (Loreto); Taglioni (Corridonia), Iacoponi (Civitanovese), Rapagnani (Maceratese); Rosa (Atletico Ascoli), Cingolani (Futura 96), Fabiani (Monturano Campiglione). All. Viti (Monturano Campiglione).

MIGLIORE DELLA SETTIMANA. CINGOLANI. (Futura 96). Sua la rete che permette alla Futura 96 di aggiudicarsi lo scontro salvezza contro il Montecosaro e mantenere i fermani fuori dalla lotta playout.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia