Vince l’Elfa, il rigore di Massucci condanna l’Esanatoglia

Massucci match winner

SECONDA CATEGORIA F – I ragazzi di Ferranti perdono di misura (1 a 0) a Tolentino, decisivo il penalty trasformato dai locali a fine primo tempo

All’Elfa Tolentino basta un rigore, quello di Massucci sul tramonto del primo tempo, per avere la meglio sull’Esanatoglia che vende cara la pelle pur di strappare, in modo vano, un risultato positivo in terra tolentinate.

Nella prima frazione è più Elfa che Esanatoglia. Al 14′ dribbling in area di Massucci, salta due uomini ma spara alto. Al 20′ fallo su Fantegrossi, si incarica Rossini della battuta, ma Costantini respinge bene. Al 25′ lancio lungo in area dell’Esanatoglia, il pallone scavalca due difensori locali, Jonuzi tenta il pallonetto sull’accorrente Giovagnini, ma la palla esce di molto. Poco dopo calcia una punizione Fantegrossi ma finisce alta da ottima posizione. Al 41′ Pellegrini scivola in area e cadendo secondo il direttore di gara tocca il pallone con la mano. Dagli 11 metri va Massucci che non sbaglia, Costantini intuisce e la tocca ma non basta per evitare il gol. L’Elfa dunque va negli spogliatoi avanti 1-0. 

Nel secondo tempo cresce l’Esanatoglia, ma non basta. L’Elfa erige un muro invalicabile davanti la propria area. Da segnalare al 14′ l’angolo di Falzone sul quale si avventa di testa Bruno ed è bravo Giovagnini a dire di no. Al 31′ punizione di Meschini per Massucci che al volo dal limite dell’area spedisce di poco fuori. Termina dunque sull’1-0, con l’Elfa che gioisce grazie a Massucci al termine di una partita combattuta ma non cattiva tra due ottime formazioni. Nel prossimo weekend altro esame importante per l’Esanatoglia, al Comunale di via Roma arriverà il Sarnano, chance ghiotta per i biancazzurri per provare a ritornare in zona playoff.

Il tabellino

ELFA TOLENTINO – ESANATOGLIA 1-0

Elfa Tolentino: Giovagnini, Zuffati, Scarpeccio, Mogliani, Buldorini (92′ Diego Vittorini), Danny Vittorini, Michele Rossini, Fantegrossi (63′ Meschini), Lanciotti (79′ Nicolò Ruggeri), Matteo Rossini (75′ Mancini), Massucci. A disp. Lalla, Vichi, Eleonori, Ceregioli, Petrarulo. All. Claudio Eleuteri.

Esanatoglia: Costantini, Cristiano Ruggeri, Procaccini, Pellegrini, Bruno, Bernardi, Silvestri (71′ Pallotta), Guidarelli, Jonuzi, Falzone, Carmenati. A disp. Marani, Bartocci, Buldrini, Pompei, Del Prete, Angeletti, Truppo. All. Massimo Ferranti.

Arbitro: Rapari di Macerata.

Rete: 41′ rig. Massucci.