“Vigor Senigallia, non ti fidare: mi aspetto una partita difficile”

Scheffer

SERIE D – Il capocannoniere Scheffer avvisa i compagni alla vigilia della partita con il Vastogirardi, oggi penultimo e dunque in zona retrocessione

La Vigor Senigallia deve riprendere la marcia verso i playoff. Il passo falso di Avezzano andrà cancellato domenica (ore 15, al Bianchelli) con una prestazione di carattere contro il Vastogirardi, a caccia disperata di punti per esorcizzare lo spettro della retrocessione diretta. È consapevole dell’importanza della posta in palio nella terzultima giornata della regular season Mateo Scheffer che chiama a raccolta la tifoseria rossoblù. “Daremo tutto per la nostra gente – ha dichiarato nell’intervista rilasciata ai canali social della società – e per noi stessi. Puntiamo a disputare i playoff e dovremo giocare una gara all’altezza per ottenere ciò che vogliamo. Mi aspetto una partita difficile, in cui servirà la massima attenzione per superare una squadra desiderosa di far punti”.

Nella maggior parte delle partite mister Clementi lo ha utilizzato da terzino destro, anche se le dieci reti segnate lo hanno consacrato come il cannoniere più prolifico della squadra davanti al capitano Pesaresi e al trequartista Kerjota. “A livello personale sono molto contento perché mai avrei pensato di raggiungere quella cifra sotto l’aspetto realizzativo. I gol contano relativamente: preferisco che la squadra vinca e sono interessato solo ai risultati del collettivo”.

Contro il Vastogirardi la Vigor dovrà sciogliere i dubbi riguardanti lo stesso Scheffer, finora allenatosi a singhiozzo per problemi fisici. Non ci sarà il centrocampista Mancini, stoppato dal Giudice sportivo, e alzeranno di nuovo bandiera bianca Bartolini e Capezzani.     

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS