Vigor Senigallia, insolito trend: da ritrovare la vittoria in casa

Mister Clementi della Vigor

SERIE D – Tre pari di fila al Bianchelli, domenica c’è il Riccione per tornare a esultare: i giochi sono ancora aperti

Ritrovare la vittoria tra le mura amiche. È l’obiettivo della Vigor Senigallia che ha sempre pareggiato nelle ultime tre uscite al Bianchelli: 2-2 contro il Roma City, 1-1 contro il Sora, 2-2 contro l’Avezzano. Per ritrovare l’ultima volta da tre punti di fronte al proprio pubblico bisogna risalire al 22 ottobre, quando i rossoblù s’imposero per 1-0 sul Real Monterotondo. Un evento insolito per la squadra di Clementi, specie ripensando al girone di ritorno della scorsa stagione quando inanellò solo affermazioni nel proprio stadio eccetto due pareggi.

Dall’accelerazione sul sintetico di casa dipenderà un ruolo di primo piano in un campionato dove le gerarchie al vertice non sono ancora definite. Contro il Riccione servirà una prova di carattere per riacquistare il sorriso interno e regalare continuità alla nitida vittoria nella tana del Vastogirardi. Sul piano dei singoli andranno monitorate le condizioni del bomber Pesaresi, alle prese con un fastidio al polpaccio, mentre dovrebbero essere a disposizione il laterale sinistro Bartolini e il centrocampista Baldini. Vincere sarebbe il viatico migliore in vista del pirotecnico finale di 2023 che proporrà alla Vigor l’atteso derby in casa della Samb.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS