Vigor infinita, ribaltata la Vastese

SERIE D – Secondo posto consolidato, la squadra di Clementi va sotto poi ci pensano il solito Pesaresi e la prima gioia del baby Balleello

Un’infinita Vigor Senigallia espugna Vasto e regala l’ennesima domenica speciale ai propri tifosi. I rossoblu rimontano i padroni di casa all’ultimo respiro, grazie al solito capitan Pesaresi e alla prima rete con questa maglia del baby Balleello. Al fischio finale è 2-1, per la gioia dei tanti supporters giunti in Abruzzo che alla fine hanno cantato, saltato e festeggiato insieme ai nostri splendidi ragazzi.

La Vastese gioca al massimo delle sue potenzialità, andando alla ricerca di punti preziosi per la lotta salvezza. La Vigor entra in campo con personalità e il primo tempo è divertentissimo, seppur lo 0-0 con cui si arriva all’intervallo. Avvio al cardiopalma. Kerjota centra la traversa da piazzato, Marini sfiora la rete di testa da corner. Baiocco si supera su Marcucci. Lo imita Roberto, superlativo sul tentativo aereo di Di Nardo. L’occasione più ghiotta capita sui piedi di Pierpaoli, è ancora Baiocco a neutralizzare e Marcucci sfiora il tap-in.

Le emozioni non tramontano nella ripresa. I locali passano subito in vantaggio, dopo appena tre giri di lancette: Di Nardo spara all’incrocio un mancino imprendibile, dove Roberto non può arrivare. L’estremo difensore vigorino evita il raddoppio sul tentativo di Busetto. La Vigor reagisce e protesta: Mancini si presenta davanti al portiere, viene trattenuto e atterrato ma per il direttore di gara non c’è la massima punizione. Girandola di cambi che spezzetta il gioco. E’ assedio nel finale, con la Vigor che getta il cuore oltre l’ostacolo. I Clementi boys impattano con il solito Denis Pesaresi e allo scadere firmano il sorpasso con la prima gioia di Balleello, subentrato nella ripresa e decisivo dunque in quel di Vasto. E’ festa grande al triplice fischio, la Vigor Senigallia consolida il secondo posto alle spalle del Pineto (+9) e guadagna due punticini fondamentali sulle inseguitrici.

VASTESE-VIGOR SENIGALLIA 1-2

VASTESE: Baiocco, Tracchia (63′ Sansone), Montebugnoli, Maiorano (76′ Orchi), Altobelli, D’Angelo, Busetto, Bracaglia, Di Nardo (76′ Kyeremateng), De Cerchio (82′ Nacci), Gomes. All. Cornacchini.

VIGOR SENIGALLIA: Roberto, Mori (82′ Balleello), Bartolini, Marini, Lazzari (58′ Perri), Magi Galluzzi, Kerjota, Mancini (72′ Baldini), Pesaresi, Marcucci (58′ Tomba), Pierpaoli (75′ Gambini). All. Clementi.

ARBITRO: Selvatici di Rovigo.

RETI: 48′ Di Nardo, 87′ Pesaresi, 91′ Balleello.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS