Vigilar Fano, non basta un super Stabrawa

I ragazzi della Vigilar Fano

VOLLEY A3 – I fanesi conquistano un solo punto in quel di Pavia nella tana del Garlasco

Non riesce alla Vigilar Fano l’impresa in quel di Pavia, la vittoria va ai padroni di casa di Garlasco, che prevalgono al termine di una gara dalle mille emozioni. Dopo aver perso il primo set, la Vigilar capovolge il risultato conquistando il secondo e il terzo parziale; sulle ali dell’entusiasmo si porta quindi ad un passo dalla vittoria del match, ma sul punteggio di 18-22 del quarto set, Garlasco sorprende i virtussini e fa suo il parziale. Nel quinto e decisivo set, la Vigilar conduce 5-8, ma ancora una volta Garlasco ha qualcosa in più e lo dimostra negli ultimi scambi. Finisce 3-2 per i lombardi, la Vigilar torna a casa con un solo punto e qualche rammarico.

Nota positiva di giornata, i 25 punti realizzati da Pawel Stabrawa, al suo rientro in campo dopo l’assenza della scorsa settimana.

Il tabellino

Volley 2001 Garlasco – Vigilar Fano: 3-2

Volley 2001 Garlasco: Coali 6, Petrone 6, Puliti 18, Porcello 7, Magalini 19, Crusca 10, Taramelli (L1), Mellano 4, Moro, Testagrossa. N.e.: Giampietri, Regattieri, Resegotti (L2). All. Maranesi-Malinvieri

Vigilar Fano: Nasari 13, Bartolucci 11, Zonta 3, Gozzo 15, Ferraro 10, Stabrawa 25, Cesarini (L1), Chiapello. N.e.: Roberti, Carburi, Galdenzi, Bernardi, Gori (L2). All. Pascucci-Roscini

Parziali: 25-22 (25′), 22-25 (30′), 19-25 (27′), 25-23 (29′), 15-12 (21′)

Arbitri: Pasin-Scotti

Note: Garlasco bs 19, ace 6, muri 12, ricezione 54% (prf 33%), attacco 46%, errori 30. Vigilar bs 13, ace 9, muri 9, ricezione 58% (prf 33%), attacco 46%, errori 35.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi