Viaggi: le mete più richieste per l’estate 2024

L’intervista a Enzo Pagliarini

di Angelica Mancini

Mentre l’estate si fa sempre più vicina, cresce il desiderio dei Civitanovesi di partire in viaggio. Abbiamo sentito Enzo Pagliarini, titolare di una delle più note Agenzie Viaggi di Civitanova Marche, per scoprire quali sono le mete più richieste per la stagione estiva 2024.

“In generale, la fanno da padrone le crociere. È così un po’ tutti gli anni ma devo dire che quest’anno, in particolar modo, c’è tantissima richiesta, più delle scorse stagioni. Le destinazioni più in voga sono il Mediterraneo e il Nord Europa, con la tradizionale crociera nei Fiordi Norvegesi. A seguire, tutte le mete classiche del Mediteranno, come Sicilia e Spagna, soprattutto Andorra e Andalusia. Anche la Grecia è abbastanza richiesta, ma meno rispetto alla Spagna e all’Italia. Poi tra le mete preferite c’è, appunto, il Nord Europa, sia come crociera sia come tour, come quello in Scandinavia. Posso dire che queste sono in assoluto le mete che quest’anno vanno per la maggiore. Ma come ho detto all’inizio, il picco delle richieste è sulle crociere”.

Rispetto agli scorsi anni c’è stato un aumento delle prenotazioni?

“Diciamo che stiamo riscontrando un po’ più di ritardo nelle prenotazioni rispetto all’anno prima. L’anno scorso è stato il primo anno dopo il Covid in cui effettivamente sono venute meno molte problematiche, c’era molta voglia di uscire e di anticipare la stagione. Quest’anno c’è un po’ di ritardo ma comunque le prenotazioni stanno arrivando. In generale, siamo in linea con i numeri della scorsa stagione”.

In media, quanto sono disposte a spendere le persone?

“Siamo su un budget medio. Il discorso crociera va molto proprio perché chi va con figli fino ai 18 anni spende una cifra minima, quasi gratuita. Quindi, per le famiglie composte da 3 o 4 persone generalmente questa è una scelta preferibile”.

Quali sono le fasce di età più propense a partire?

“La fascia di età tendenzialmente più propensa a partire è quella medio alta, ma partono anche i giovani, le coppie e le famiglie con ragazzi e bambini. Non mancano però anche gli over 60 e 70. Sicuramente questo è dovuto al fatto che ci sono delle tipologie di viaggio, come appunto le crociere, che vanno bene davvero per tutti i tipi di viaggiatori. E la grande richiesta è senza dubbio data anche da questo”.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS