Vescovo Trasarti ricoverato in Medicina Intensiva Covid

Lieve peggioramento delle condizioni di salute

Il vescovo di Fano, Fossombrone, Cagli e Pergola, S.E. Mons. Trasarti è stato ricoverato presso l’ospedale San Salvatore di Pesaro dopo un lieve peggioramento delle condizioni di salute a causa del Coronavirus (leggi).
L’aggiornamento arriva da una nota del dottor Frausini: “Dopo alcuni giorni di relativo benessere ha lamentato tosse con febbricola e persistenza della positività del tampone per cui è stato sottoposto a controllo clinico ed a una Tac del torace che ha mostrato un interessamento polmonare non grave dell’infezione virale.
A scopo precauzionale, considerate le patologie pregresse, si è ritenuto prudente un ricovero ospedaliero presso la medicina intensiva Covid del San Salvatore dove verrà sottoposto alle terapie del caso”.
error: Contenuto protetto !!