Vede Carabinieri e getta un involucro tra i cespugli: è eroina, 21enne denunciato

Carabinieri impegnati nel contrastare reati in materia di stupefacenti

I militari della Stazione dei Carabinieri di Porto San Giorgio, nell’ambito delle attività di accertamento, hanno segnalato 5 persone per uso di sostanze stupefacenti. Tra di esse vi sono un uomo di 44 anni proveniente dalla provincia di Foggia, un 41enne della provincia di Taranto, un 28enne aretino, un fermano di 29 anni e un 33enne pakistano. Durante un mirato servizio finalizzato alla prevenzione e repressione delle condotte illecite in materia di sostanze stupefacenti, sono stati controllati nella località Lido Tre Archi: sono stati trovati in possesso di modiche quantità di sostanza stupefacente, hashish e cocaina, per un peso totale di 7 grammi di hashish e 2 grammi di cocaina, detenuti per uso personale. La droga è stata sottoposta a sequestro amministrativo, presa in carico e custodita adeguatamente.

Nello stesso contesto operativo, sono stati sequestrati 20 grammi di eroina a Porto Sant’Elpidio. I militari della Stazione locale hanno sorpreso un 21enne tunisino, pregiudicato, mentre si apprestava a incontrare un potenziale cliente. Alla vista dei Carabinieri ha tentato di disfarsi di un involucro in cellophane termosaldato cercando di occultarlo in un cespuglio lungo la strada. L’oggetto è stato prontamente recuperato dai militari: si trattava di 20,30 grammi di eroina.
La droga è stata sottoposta a sequestro penale ed è stata presa in carico in attesa di ulteriori approfondimenti investigativi. Il 21enne è stato denunciato.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS