Vandali in azione, imbrattano mura e serrande

L’episodio ad Ancona

Vandali scatenati in via Veneto ad Ancona, nei pressi dell’incrocio con via XXV Aprile dove sulle mura di contenimento del sovrastante parco della Libertà al Pincio è state realizzata una mega scritta a caratteri cubitali.

Un gesto vandalico che non può essere paragonato all’arte che a volte riescono ad esprimere alcuni writer. La scritta a caratteri cubitali è stata poi riprodotta sulle serrande del Bar Veneto, in via Montebello, locale chiuso da mesi.

Non è la prima volta che dalle parti del Pincio accadono fatti del genere. Secondo una prima indiscrezione, le due scritte sarebbero state fatte nella notte compresa tra venerdì e sabato. Ad essere utilizzate delle bombolette di vernice bianca e nera, quanto è bastato per lasciare la presunta firma sul muro.

LEGGI QUI ALTRE NEWS DALLA PROVINCIA

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana