Vandali al cimitero, danneggiata tomba dei morti di guerra

La comunicazione dell’amministrazione comunale

di Marica Massaccesi

Non c’è più il rispetto. Nella notte tra il 14 dicembre e il 15 dicembre, qualcuno è entrato nel cimitero di Santa Maria Nuova e ha danneggiato una tomba dei morti di guerra. Lo fa sapere l’amministrazione comunale in un post su Facebook.

Un vero e proprio atto vandalico quello mostrato nei confronti di una lapide in pietra abbattuta da ignoti. Sconcerto e indignazione da parte della comunità per questa aggressione vile. L’auspicio è che i responsabili possano essere al più presto individuati. Nel frattempo si chiedono maggiori e reali controlli in tutto il cimitero comunale.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana