Valle Cascia, fervono i preparativi per il Trofeo Madonna della Rosa

CICLISMO – Amatori protagonisti ancora a Montecassiano. Appuntamento sabato 8 luglio, presenti le telecamere di Tvrs

di Umberto Martinelli

Il Trofeo Madonna della Rosa festeggia, finalmente, il quinto compleanno: dopo il forzato rinvio (un mese e mezzo fa)  a causa delle sfavorevoli  condizioni atmosferiche.

A Valle Cascia, la corsa di primavera inoltrata si disputa dunque in questo atteso fine settimana di prima estate.

IL VALORE aggiunto è costituito dai nuovi sigilli tricolori che il pool promotore ha potuto, nel frattempo, acquisire.

Il Campionato Nazionale ha coperto d’oro il gentleman EGIDIO VALLATI e ha arricchito con il bronzo il palmarès dell’ultratitolata ORIETTA SCHIAVONI (terza anche nella ‘crono’ della GF Sibillini a Caldarola, facendo tandem finale con la triatleta Angela Castellani).

Sono attesisissimi nella prima delle due corse open (bandierina abbassata alle 14,30).

La seconda gara scatta alle 16.

SABATO 6 luglio,

si rinnova l’appuntamento amatoriale sull’asfalto montecassianese.

 Identica la struttura organizzativa e identiche le dritte.

A Valle Cascia di Montecassiano (esemplare crocevia

delle Terre Maceratesi delle Armonie Ciclistiche)

il RITROVO è fissato al Bar Bonnie & Clyde, alle 12.30.

La manifestazione è valida quale  prova del Polittico Giuliodori Team e della Coppa Acsi Macerata.

ORGANIZZANO 

Team Giuliodori Renzo – Bike Club (presieduto da Mario Bravi) e

Amatori Cycling Montecassiano

(Andrea Moretti, Armando Giuliani e stretti collaboratori),

in collaborazione con la Pro Loco Montecassiano.

SUPERVISIONE e sostegno tecnico garantiti dall’Acsi Macerata del presidente Maurizio Giustozzi.

L’ANELLO in dolce saliscendi si sviluppa per 10,300 km (da Valle Cascia a Valle Cascia attraverso Zona Industriale, Croce S.Anna, Sambucheto, SP 77).

Sono CINQUE le tornate della prima sfida.

SEI GIRI sono previsti per la seconda competizione.

Tradizionalmente RICCO il MONTEPREMI.

Vengono gratificati i primi cinque di ogni categoria.

IN SELLA salgono i corridori di ogni ente ciclistico: juniores, seniores, veterani, gentlemen, supergentlemen, donne.

CAMPIONI in carica sono il plurititolato velocista MAURO MARONARI ed il passista (poi tricolore) SAMOCA VAGNARELLI.

L’ANNO SCORSO, l’osimano del Born To Win – Loreto ha regolato l’umbro Flavio Comodi (Sacat) e Lorenzo Chiodi (Giatra Rifergomme – Nuovo Pedale Fermano).

Quarto Valter Basili su Marco Calbucci.

L’INCONTENIBILE alfiere del Petritoli Bike ha preceduto l’ukraino Yan Pastushenko (Melania OMM Faleria – Montegiorgio) ed il cingolano Fabio Virgili (Giuliodori Renzo – Bike Club Café – Appignano).

A seguire: Giampaolo Busbani ed Edoardo Malatesta.

PODIO ROSA:

Gioia Chiodi (Cicli Copparo), Emanuela Sampaolesi, Cinzia Zacconi.

PRIMATI DI CATEGORIA:

Fabio Virgili,

Giampaolo Busbani,

Danilo Ausili,

Andrea Smerilli,

Lorenzo Mangialardo,

Rossano Smerilli,

Isiziano Pasqualini,

Egidio Vallati,

Carlo Dolci.

 

TVRS è presente con le proprie telecamere.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS