Valdichienti, l’Eccellenza ti chiama: la Maceratese cerca riscatto

CALCIO – Promozione in campo mercoledì alle 16 per la penultima giornata. Calzaturieri pronti a far festa contro il Montalto, lotta accesa nei bassifondi: tanti gli scontri diretti in chiave salvezza

Tutto pronto per la penultima giornata di campionato, in campo tutte domani in contemporanea alle 16. Primo dei due turni infrasettimanali  che lanciano la volata finale all’entusiasmante girone B di Promozione. Un campionato sempre incerto e, dopo la retrocessione della Sangiorgese, è pronto a emettere un altro verdetto, quello più importante. Il Valdichienti Ponte infatti, affrontando il Montalto, potrà festeggiare la promozione in Eccellenza. Ai ragazzi di Giandomenico basterebbe una vittoria o, nella peggiore delle ipotesi, un passo falso dell’Atletico Ascoli per assicurarsi il campionato. Sugli spalti del Comunale di Villa San Filippo, a sostenere i calzaturieri, ci sarà tutto il settore giovanile dei baby rossoblu pronti a festeggiare con la prima squadra un traguardo storico per tutta la società. L’Atletico Ascoli dal canto suo, sfiderà in casa la Sangiorgese, ma una vittoria potrebbe servire solo per tenere ben salda la piazza d’onore. E’ avvincente invece la lotta playoff. La griglia sembrerebbe essere completa, dovendo delineare solo le posizioni delle partecipanti, ma il Monturano Campiglione è pronto a fare il diavolo a quattro per essere protagonista nella post season. Unico ostacolo? La trasferta nel fortino del Potenza Picena. Gara non facile per i ragazzi di Viti, differente discorso invece per la Maceratese impegnata in casa contro la Palmense e la Civitanovese a Camerino. Due sfide sulla carta apparentemente agevoli, ma ricche di insidie. Il Montecosaro ospita il Chiesanuova, entrambe a caccia di punti per mettersi al riparto dalle sabbie mobili dei play out, così come accadrà a Capodarco tra Futura 96 e Aurora Treia, due formazioni rinate e pronte a battagliare per centrare la salvezza diretta.

m.r.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS