Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Valdichienti-Chievo, collaborazione per il calcio femminile

img
Elisa Cinti

CALCIO – Le sangiustesi Chiara ed Elisa Cinti saranno le protagoniste del progetto. La società veronese al fianco dei calzaturieri

Chiara ed Elisa Cinti sono due di tre gemelle sangiustesi doc con una grande passione per il calcio. Sin da piccoline hanno praticato tale attività sportiva nelle squadre della zona, per poi trasferirsi alla Jesina dove vi era una delle poche società di calcio a undici femminile delle Marche. Dopo la trafila nelle giovanili e qualche apparizione in prima squadra, hanno proseguito il loro viaggio con il Rivera di Romagna e il Sant’Arcangelo. Chiara ha dovuto interrompere forzatamente la sua carriera per via di un serio infortunio al ginocchio.

Stessa beffarda sorte qualche tempo dopo Elisa che tuttavia non si è persa d’animo ed ha continuato a giocare con Mantova e Chievo Fortitudo Woman. Da quest’anno entrambe hanno deciso di appendere le scarpette al chiodo. Decisione momentanea, dice chi le conosce bene. Resta il fatto che il loro interesse per il calcio resta inalterato. Tanto che, nel loro paese natale, Monte San Giusto, e con la collaborazione della società sportiva Valdichienti Ponte, nella quale hanno trovato ben presto una spalla ideale per proseguire il loro sogno, hanno pensato di realizzare un settore giovanile femminile che possa fungere da riferimento per tutte quelle ragazze che, come loro, condividono l’amore per il mondo del pallone.

Gli step fondamentali del progetto si intrecciano anche alla dimensione scolastica, dove Chiara ed Elisa stanno effettuando un camp di promozione con sempre più riscontri da parte di tante bambine. Ma l’aspetto più interessante, indubbiamente, è l’affiliazione resa ufficiale negli scorsi giorni con il Chievo Fortitudo Woman (squadra in rosa che opera in Veneto), società nell’orbita dello storico club professionistico Chievo Verona. Con queste due realtà il Valdichienti Ponte intende collaborare fattivamente per porre delle solidi basi di calcio femminile nel territorio sangiustese e più in generale marchigiano. Nei prossimi giorni verranno organizzati degli open day di allenamento presso l’impianto di Villa San Filippo. Chiara ed Elisa Cinti saranno le referenti del progetto e sono contattabili ai numeri 377-454 8969 o 377-986 9070.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Linkedin
  • Pinterest
This div height required for enabling the sticky sidebar
error: Contenuto protetto !!