Urbino mette la roccia: arriva Bellucci, occhi su Cusimano

ECELLENZA – Granitico difensore pesarese per Ceccarini, l’ex Sangiustese e Fermignanese attenzionato invece per il centrocampo

L’Urbino ha sparato il secondo colpo sul mercato. Dopo l’acquisto di Alberto Rivi (classe 1999) dal Victor San Marino, alla corte dell’esperto Antonio Ceccarini è arrivato Nicola Bellucci (’98), reduce dalla trionfale stagione col K-Sport Montecchio che ha stravinto il girone A di Promozione. Cresciuto nei vivai di Fano e Ancona, il roccioso difensore pesarese ha già maturato con le maglie di Atletico Gallo e Biagio Nazzaro esperienze in Eccellenza, dove torna con l’obiettivo di diventare un protagonista assoluto.

Il suo arrivo rende ancor più granitica la retroguardia ducale che potrà contare anche sui centimetri dei confermati Enrico Giunchetti e Filippo Magnani per un trio di assoluta affidabilità, in grado di garantire diversi gol anche nelle palle inattive. La campagna acquisti della società gialloblù non termina qui. L’obiettivo si sposta su un centrocampista di personalità che possa abbinare doti di corsa e inserimento a supporto della manovra offensiva. Il nome giusto sarebbe quello di Salvatore Cusimano (’98), reduce dalla stagione divisa a metà tra Sangiustese e Fermignanese, per il quale bisognerà però superare una concorrenza agguerrita.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS