Urbania, vicinissimo colpaccio tra i pali

ECCELLENZA – A un passo Urbietis, ex Recanatese e Matelica

La vittoria all’inglese contro la Sangiustese VP ha un peso specifico enorme, per di più se si considera che l’Urbania presentava in distinta ben 11 under di cui 4 in campo dall’inizio (esordio assoluto per l’attaccante classe 2006 Diene). Nell’ambiente biancorosso tiene ancora banco l’emergenza, l’infortunio capitato all’estremo Ducci una ventina di giorni fa (operato d’ernia alla schiena, stagione finita per lui) testimonia come la fortuna non sia proprio di casa. Il sodalizio biancorosso ha recentemente riportato alla base il classe 2000 Davide Stafoggia, in campo sia nella gara di Tolentino che in quella di ieri con la Sangiustese Vp ma nelle ultime ore il direttore sportivo Stefano Maggi pare sia vicinissimo ad un vero e proprio colpo per la categoria: il nome è quello di Kajus Urbietis, classe 2001, reduce dall’esperienza della passata stagione con la Pistoiese ma già conosciutissimo negli ambienti marchigiani per le ottime annate con Matelica e Recanatese (vittoria del campionato e scudetto di serie D nella stagione 2021/2022). Attese novità nelle prossime ore.

Andrea Busiello
Author: Andrea Busiello

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS