Uomo trovato senza vita in casa: si ipotizza un cortocircuito

La vittima sarebbe rimasta folgorata

Potrebbe trattarsi di un drammatico incidente quello avvenuto nella notte in un’abitazione di via Lame a Grottammare dove un uomo è stato trovato morto. Dalle prime informazioni, la vittima, stava lavorando nel sottotetto della propria abitazione quando potrebbe essersi verificato un cortocircuito. I Vigili del fuoco, infatti, hanno trovato il salvavita saltato. L’uomo sarebbe quindi rimasto folgorato.

Sul posto sono intervenuti anche gli operatori sanitari del 118 ma per l’uomo non c’è stato niente da fare. Le indagini sono in corso per fare chiarezza su quanto accaduto negli ultimi istanti di vita della vittima.

Aggiornamento:
La vittima è un uomo di 57 anni, tuttavia ancora non si conoscono ancora le cause del decesso: il corpo del 57enne era in parte carbonizzato ma, quando i Vigili del fuoco del distaccamento di San Benedetto del Tronto sono entrati nel sottotetto, non vi erano né fiamme né fumo. La dinamica dei fatti è in fase di accertamento.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS