Uno danneggia cartellone al McDonald’s, un altro minaccia uomo con il fucile: denunciati

Stessa sorte anche per un giovane che girava con un coltello

I militari del Provinciale di Fermo hanno svolto una serie di servizi a tutela della sicurezza nei vari comuni della Provincia.

A Porto San Giorgio, i militari, in seguito a una denuncia presentata dal responsabile del McDonald’s, hanno denunciato per il reato di danneggiamento un 31enne albanese, pregiudicato. Quest’ultimo, al termine delle immediate indagini, è stato riconosciuto come colui che, per futili motivi, ha danneggiato un cartello elettronico (Kiosk Display) all’interno del McDonald’s, per poi allontanarsi nonostante l’intervento del personale di sicurezza dell’esercizio commerciale.

A Montegranaro, i militari della locale Stazione dei Carabinieri hanno deferito alla competente Autorità giudiziaria per il reato di porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere, un cittadino romeno classe 1998, pregiudicato. I Carabinieri sono intervenuti a Monte Urano in seguito alla segnalazione di un’auto sospetta in sosta. Durante l’identificazione, sul romeno è stato rinvenuto un coltello a serramanico della lunghezza complessiva di cm. 14.

Sempre a Montegranaro, i militari della locale Stazione dei Carabinieri hanno denunciato per i reati di minaccia aggravata e omessa custodia delle armi, un uomo di Falerone classe 1952. Quest’ultimo ha minacciato di morte un altro uomo puntantogli un fucile e urlando: “ammazzo te ed i tuoi cani”. Durante la perquisizione presso l’abitazione dell’uomo, è stato rinvenuto un fucile ad aria compressa di libera vendita e un fucile da caccia artigianale calibro 16 regolarmente detenuto ma lasciato incustodito in soffitta. Entrambe le armi sono state sottoposte a sequestro.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS