Università Marche proseguono didattica in presenza

Il Rettore Pettinari

La decisione, all’unanimità, dei rettori degli Atenei

Le quattro Università delle Marche continuano l’attività didattica in presenza. Lo hanno stabilito all’unanimità i rettori degli Atenei nel corso della Riunione del Comitato Regionale di Coordinamento dei Rettori delle Università Marchigiane (Crum), coordinata dal rettore di Camerino Claudio Pettinari. Gli Atenei, è stato detto, hanno adottato una serie di misure per fronteggiare l’emergenza Covid-19 che consentono di poter proseguire nella massima sicurezza lo svolgimento delle attività didattiche anche in presenza, senza dover ricorrere alla sola modalità telematica.

Tutti gli Atenei proseguiranno naturalmente nel costante monitoraggio del quadro pandemico territoriale raccordandosi con le competenti autorità regionali, tenendo anche conto delle situazioni territoriali peculiari e delle specifiche caratteristiche delle singole Università, in relazione all’evoluzione epidemiologica.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia