Una sua foto hard gira in rete: artigiano 50enne si toglie la vita

Una foto hard che circola sui social e che diventa tentativo di estorsione per un artigiano nuorese di 50 anni. Quindi la vergogna e la disperazione fino al suicidio, non prima di aver raccontato la sua storia su Facebook. L’uomo – come riporta La Nuova Sardegna – si è tolto la vita nel reparto di Psichiatria del San Francesco di Nuoro, dove era ricoverato dopo un primo tentativo di suicidio in casa. Gli inquirenti confermano il suicidio in ospedale ma sulle cause mantengono uno stretto riserbo e sarà un’inchiesta della Procura di Nuoro a fare luce.

Franco Cameli
Author: Franco Cameli

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS