“Una lista unica per Spazzafumo e la città”, Amato lontano da Rinascita-0735

“Una mentalità nuova per aiutare il sindaco e San Benedetto del Tronto”

“Sono stato fondatore della civica Rinascita Sambenedettese-0735, ho contribuito alla costituzione di tutte le liste e alla vittoria della coalizione del sindaco Spazzafumo. Ora però è tempo di cambiare e le cinque compagini dovranno riunirsi sotto un’unica lista e un solo gruppo consiliare”. Parla Vincenzo Amato, già consigliere della Provincia di Ascoli Piceno nelle fila di Alleanza Nazionale.
Continua: “Cercherò di aiutare le liste nel percorso verso il gruppo unico. Il civico può attingere sia nel centrosinistra sia nel centrodestra. Con noi ci sono collaboratori come l’ex candidato sindaco del M5S Serafino Angelini che è impegnato con Umberto Pasquali: ha creato due gruppi di élite per città. Noi sappiamo la nostra provenienza, ma il cammino è cambiato: si va su un percorso unico per rivoluzionare San Benedetto. Da qui si riparte per il futuro”.
Conclude Amato: “E’ la prima volta dal secondo dopoguerra che un’aggregazione di civiche vinca le elezioni, è inutile restare con cinque liste. Questa è la mentalità nuova per aiutare il sindaco a fare rinascere la città di San Benedetto del Tronto”.

Franco Cameli
Author: Franco Cameli

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS