Una “carovana” di bambini con lo zaino in spalla hanno partecipato al Piedibus

ASCOLI PICENO – Il progetto rientra nel programma “A-Scuola”

Una “carovana” di bambini con lo zaino in spalla stamattina ha raggiunto a piedi il plesso Falcone e Borsellino dell’Isc Ascoli Centro – D’Azeglio. Con il “Piedibus”, attivato con il contributo del Comune di Ascoli e della Polizia Municipale, gli alunni e le alunne, insieme ai loro accompagnatori, sono partiti dallo spazio antistante la chiesa del Sacro Cuore e sono arrivati fino al loro istituto.

Il progetto Piedibus rientra nel programma nazionale “A-Scuola”, indirizzato alla scuola primaria e finalizzato a favorire il movimento, lo sviluppo di abilità personali e il benessere dei bambini nel contesto della loro comunità di appartenenza, finanziato dal Centro Nazionale per il Controllo delle Malattie del Ministero della Salute. Grazie al coordinamento dell’Uosd Promozione educazione alla salute (PEAS) – Dipartimento di Prevenzione dell’Azienda sanitaria territoriale, al programma hanno aderito tre istituti comprensivi di Ascoli: Ascoli Centro – D’Azeglio, Don Giussani Monticelli e Borgo Solestà – Cantalamessa.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS