“Un uomo, un giocatore, un capitano”: la Pallacanestro Recanati saluta Attilio come Kobe

La maglia numero 8 di Attilio Pierini

BASKET – Commosso ricordo di Pierini, scomparso ieri a soli 38 anni in un incidente stradale

La morte di Attilio Pierini ha scosso un intero movimento marchigiano. A distanza di 24 ore dall’immane tragedia, tanti sono stati i messaggi che hanno voluto ricordare e omaggiare, l’eterno numero 8 della Pallacanestro Recanati. Coi gialloblù Pierini ha disputato 15 stagioni, scrivendo letteralmente la storia del club guidandolo fino alla serie A2.

“Un uomo, un giocatore, un capitano. La nostra stella per sempre”. Quest’oggi, il gruppo di mini basket della Pallacanestro Recanati, hanno voluto rendere omaggio al proprio capitano su un campetto, giocando a basket, proprio come amava fare “Attila”.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia