Un nuovo portiere per la Fermana

Edoardo Colombo

SERIE C – Ufficiale il 2001 Edoardo Colombo, prima parte di stagione al Legnago

La Fermana ha ufficializzato un portiere under che prende il posto di Nunzio Zizzania, passato al Montegiorgio in D. Si tratta del classe 2001 Edoardo Colombo, prelevato a titolo definitivo dalla Juventus. In questa prima parte di stagione, Colombo ha militato nel Legnago, tra l’altro prossimo avversario dei canarini.

La curiosità? Colombo era partito titolare in campionato. Lo scorso sabato 26 settembre, però, realizzò una mezza papera sul tiro del pesarese Gelonese che ci provò da casa sua. Il pallone, solo smanacciato da Colombo, finì in porta. Nei minuti finali, comunque, il Legnago riuscì a pareggiare e ad imporre alla Vis Pesaro il 2-2. Qualche giorno dopo arrivò in Veneto Samuel Pizzignacco dal Vicenza che si è preso i guanti e non li ha più lasciati.

Colombo, cresciuto nei settori giovanili di Cesena, Juventus e Carpi, lo scorso anno giocava in D alla Torres. Ora avrà modo di maturare alle spalle di Paolone Ginestra, numero uno indiscusso, e forse anche di Samuele Massolo, anche se il portiere ex Entella potrebbe essere lasciato libero di andare a giocare se gli giungesse una buona opportunità. Colombo, sabato alle 15, potrebbe già sedersi in panchina contro la sua ex squadra.

A proposito di portieri ed ex: il secondo di Pizzignacco, ad oggi, è un ex Fermana. Ve lo ricordato il classe ’99 Filippo Pavoni? Giocò con i canarini nella C 2018-19 e strappò alla fine una presenza in campionato, dopo aver visto proprio Ginestra alternarsi con Marcantognini nella stagione contraddistinta con il terzo posto a gennaio e il decimo a maggio con playoff annesso a Monza. Pavoni in estate si è trasferito al Legnago, dove però non sta trovando spazio.

Articoli più letti della settimana