Un giro su una Ferrari o una Maserati per aiutare l’Istituto Oncologico Marchigiano

Un’iniziativa organizzata dal Colorado Cafè ad Ancona

Un giro su una Ferrari o, se si preferisce, su una Maserati per aiutare lo Iom, l’Istituto Oncologico Marchigiano. E’ questa l’iniziativa organizzata da Barbara, Maila ed Eleonora, le tre ragazze del Colorado Cafè in via Vallemiano ad Ancona. Un evento giunto alla sua seconda edizione che si terrà nel pomeriggio di oggi a partire dalle ore 17.30.

 

Le protagoniste assolute saranno proprio le Ferrari che assieme ad una Maserati saranno a disposizione di grandi e piccini per un percorso lungo l’Asse Nord-Sud. Dei veri e propri bolidi pronti a regalare emozioni un po come accaduto lo scorso anno quando numerose famiglie con bambini al seguito non esitarono a mettersi in fila pur di provare la potenza di queste auto che comunque sia verranno guidate dai proprietari nel rispetto del codice della strada.

A partire dalle 17.30 in poi sarà possibile salire a bordo di una Ferrari Calfifornia, Ferrari 355, Ferrari 360, una 208, una Mondial oltre ad Maserati Gt. I proprietari di questi mezzi già da tempo hanno dato la loro adesione e provvederanno anche alle spese legate al consumo della benzina. Un gesto di solidarietà non indifferente con una piccola offerta che sarà richiesta in cambio del giro panoramico.

Tutto l’incasso sarà devoluto ai volontari dello Iom che peraltro saranno presenti in via Vallemiano con una delegazione ufficiale. Manifestazione che coincide con il 13esimo anno di attività del Cafè Colorado che ha predisposto altre iniziative. Dalle 19 in poi scatterà l’apericena in collaborazione con la Monteschiavo. In consolle invece Alessio Red Rossi per una serata che promette il pubblico delle grandi occasioni ma anche tanta solidarietà.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS