Un film su Mia Martini: “Coronato un grande sogno”

Angelica Sabbatini, assessore bilancio e turismo Porto Recanati

PORTO RECANATI – Le parole dell’assessore Angelica Sabbatini

Porto Recanati sempre al centro dell’attenzione e con Mia Martini nel cuore. Infatti dopo la cittadinanza onoraria alla sua memoria conferita questa estate all’Arena Gigli, adesso la dinamica amministrazione della città ha deciso di registrare un docufilm sulla cantante. Un progetto costruito e realizzato grande alla fattiva collaborazione tra Comune di Porto Recanati, Regione e Fondazione Marche Cultura di Marche Film Commission. E’ prevista anche un’anteprima del film al Kursaal. Tutta la soddisfazione nelle parole dell’assessore alla cultura e al turismo del Comune di Porto Recanati Angelica Sabbatini: “Siamo al secondo step del progetto “VediamociMarche”. Da una parte c’è la realizzazione del docufilm dal titolo ’Mia Martini tu che sei diversa’, che sarà girato dal regista Gianfrancesco Lazotti – sottolinea l’assessore – È un progetto da 350mila euro e il Comune lo ha patrocinato con 20mila euro. Il lavoro inizierà verso aprile, e nel contratto è previsto che verranno fatte due settimane di riprese a Porto Recanati. E ancora, ci sono possibilità che eventuali comparse o collaboratori tecnici saranno della zona. Questo film corona un grande sogno, e dimostra l’immenso lavoro che si è fatto in cinque anni sul settore della cultura. Mia Martini diventerà uno dei tasselli più importanti della storia della nostra città. Devo ringraziare per tutto ciò Ivan Antognozzi di Fondazione Marche Cultura, Anna Olivucci di Marche Film Commission e la Regione, che ha finanziato un progetto così prestigioso”. Insomma, non resta che aspettare per un progetto importante pronto a portare ancora una volta agli onori delle cronache Porto Recanati per la sua valenza e dinamicità.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia