Un derby per i playoff d’Eccellenza: Colli e Atletico Ascoli ancora in battaglia

Quarta sfida stagionale per i piceni

Sembra davvero una storia infinita quella tra Atletico Ascoli e Atletico Azzurra Colli. Tra il 2020 e il 2022 (poi chi può dirlo il futuro) i cicli del calcio dilettantistico ascolano portano crismi di queste due società che, per l’ennesima volta dopo campionato e coppa, si affronteranno per il primo turno playoff in Eccellenza, mercoledì 18 maggio alle ore 16:30 al Comunale di Castel di Lama.

La squadra di Giandomenico ha chiuso il campionato al secondo posto, quella di Amadio al quinto proprio grazie alla vittoria contro il Marina e la clamorosa debacle della Sangiustese contro il Porto Sant’Elpidio. “Il Colli ha recitato il ruolo di sorpresa in questo campionato – ammette proprio Amadio – soddisfazione grossa, in me ho un pizzico di tristezza per il finale di campionato e qualche risultato negativo. Resta il fatto che se avesse segnato la Sangiustese la soddisfazione del percorso non ce l’avrebbe tolta nessuno. Festeggiamenti? Con calma e senza esagerare. Abbiamo un match da preparare, poi avremmo tempo per fare le ore piccole“.

Anche il tecnico bianconero, Luigi Giandomenico, è pronto alla sfida: “Soddisfatto? Aspettiamo fine stagione, speriamo di completare l’opera. Sarà una battaglia contro il Colli, una squadra forte. Bisogna davvero prepararla al meglio, poi faremo i conti”.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana