Un Cesena privo di cinque big fa killeraggio sulla Fermana

SERIE C – Partita senza storia al Recchioni, poker bianconero, primo tempo chiuso sullo 0-3, canarini sotto dopo due minuti. La velocità fa a fette la difesa

Cesena troppo forte nonostante cinque big out, tre infortunati – Ogunseye, Kargbo, Saber – e due in panca – Adamo, Varone -. Fermana troppo debole soprattutto alla terza partita in una settimana. Al Recchioni, così, è finita in tragedia. 0-4 il finale: chi si ricorda l’ultima di Domizzi? 0-4 con il Modena… Sembrava la stessa partita. Un gol preso in avvio – disastroso Spedalieri non tanto nell’errore tecnico, una chiusura si può ciabattare, quanto nei movimenti successivi… -, prima frazione chiusa con tre reti sul groppone. Con almeno altrettanti rischiati.

Poco da dire. Troppo veloce per tutti Cristian Shpendi, troppo killer Corazza, ma una linea a tre così asincrona, macchinosa e sbadata non si può ammirare a certi livelli. Ad ogni infilata, Speeds, Padella e Santi si sono sciolti, ma gli altri sette compagni di movimento, tanto per essere chiari, non è che abbiano fatto molto meglio. Così la doppietta di Corazza, il sigillo dello sfuggente Shpendi e il colpo di testa di Chiarello hanno riscritto la storia: il Cesena su questo campo non aveva mai vinto. Sfira di Pordenone ha diretto più o meno un’amichevole, con la bellezza di zero ammonizioni. Anche questo fa capire tante cose.

Il tabellino
FERMANA 0-4 CESENA
FERMANA (3-5-2) Borghetto 6; Spedalieri 4 (13’st Pinzi sv), Padella 4.5, Santi 4.5; Eleuteri 5 (42’st Biral sv), Scorza 5, Giandonato 5, Misuraca 5, Calderoni 5; Montini 5 (31’st Semprini sv), Grassi 5 (13’st Curatolo sv) (A disp: Mancini, Furlanetto, Pistolesi, Fort, Tilli, Paponi, Fontana, Vessella, Laverone, Benkhalqui) All: Bruniera 5
CESENA (3-4-2-1) Pisseri 6; Ciofi 6, Prestia 6, Silvestri 6; Pierozzi 7 (18’st Adamo sv), De Rose 6 (28’st Varone), Francesconi 6, Donnarumma 6 (37’st David); Shpendi 7.5, Berti 7.5 (37’st Giovannini); Corazza 7.5 (28’st Chiarello 6) (A disp: Bagli, Siano, Pitti, Bumbu, Pieraccini) All: Toscano 7
ARBITRO Sfira di Pordenone 6
RETI 2’pt Corazza, 34’pt Shpendi, 41’pt Corazza, 34’st Chiarello
NOTE ammoniti; angoli 3-5; recupero 1’+3’; spettatori 1.572

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS