Un arsenale nel sottotetto scoperto dai carabinieri in una casa disabitata

Si tratta di armi risalenti alla Seconda Guerra Mondiale

Rinvenuti dai carabinieri in una casa disabitata di Massa Fermana due fucili, una mitraglietta e le relativa munizioni, tutto materiale del periodo della seconda guerra mondiale.

I carabinieri del Norm della Compagnia di Fermo erano venuti a conoscenza che in questa abitazione di Massa Fermana, sarebbero state occultate delle armi risalenti al secondo conflitto mondiale. Con la collaborazione dei carabinieri della Compagnia di Montegiorgio i militari hanno localizzato l’abitazione, procedendo ad una perquisizione. Sotto il tetto, in un locale accessibile solo tramite una scala, sono state rinvenute e sequestrate le seguenti armi: 2 fucili Carcano modello 91 calibro 6,5×52; una mitragliatrice mp40 calibro 9 parabellum di fabbricazione tedesca; 6 caricatori con 82 munizioni. L’abitazione è disabitata in quanto gli occupanti sono deceduti anni fa: gli eredi erano completamente all’oscuro della presenza delle armi.

Franco Cameli
Author: Franco Cameli

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS