Un altro violino per Clementi, bentornato Capezzani: Kerjota e Gambini non fanno più notizia

PAGELLE VIGOR SENIGALLIA – L’ex Fano debutta siglando un gol in pallonetto che chiude la sfida. Con Marini c’è un’altra solidità. Tre reti nonostante i ko di Pesaresi e D’Errico

Alessandroni 6,5 resta sempre vigile sulle conclusioni insidiose dei molisani con diversi interventi sicuri, incolpevole sulla straordinaria rete di Esposito

Scheffer 6 esterno di difesa a destra deve tenere a bada un cliente difficile come Esposito, resta attento in fase difensiva senza avventurarsi troppo in avanti (63’ Mancini 6,5 parte esterno di difesa, poi passa a centrocampo, la sua duttilità si rivela sempre preziosa per la Vigor)

Bucari 6,5 anche lui non spinge molto sulla corsia di sinistra dove gioca una gara attenta e ordinata badando al sodo senza lasciare varchi

Marini 7 riprende il suo posto al centro della difesa rossoblu e offre la solita prestazione solida che permette alla squadra di giocare con sicurezza e tranquillità

Gambini 7,5 il solito schermo davanti alla linea difensiva che lascia passare pochissimi palloni e avversari, segna una rete splendida che fa spellare le mani al pubblico del Bianchelli, ma è ammonito e Clementi preferisce lasciarlo negli spogliatoi all’intervallo (46’ Capezzani 7 prestazione di sostanza in mediana impreziosità dallo spettacolare pallonetto in corsa del 3-0)

Magi Galluzzi 6,5 non si lascia mai superare né a terra né sulle palle alte, in fase di costruzione mostra maggior sicurezza rispetto a sette giorni fa

Kerjota 7,5 solita vivacità e fantasia che disorienta gli avversari, freddo dal dischetto quando firma l’1-0 non è fortunato al secondo tentativo quando centra il palo che gli nega il 4-1 e la doppietta personale

Pierpaoli 6,5 dinamico in fase di ripiegamento e preciso in fase di impostazione dove forse dovrebbe riuscire ad aumentare i giri (72’ Tomba 6 prende la posizione di Scheffer poco prima che Esposito, il più pericoloso tra i giallorossi esca, resta in posizione senza abbassare la guardia), Balleello 6,5 si procura il rigore dell’1-0 e lotta con grinta tra i centrali di difesa ospiti, ma non trova l’occasione buona per lasciare la sua firma sul match (85’ Vrioni sv)

Baldini 7 sempre lucido quando è in possesso di palla, ficcante e puntuale negli inserimenti si porta spesso a sostegno del pacchetto offensivo e offre lo stupendo assist che porta al fallo da rigore su Balleello che sblocca il risultato

Bartolini 7 spostato per esigenze di formazione in posizione più avanzata mostra di gradire il ruolo con spunti interessanti e suggerimenti indovinati per i compagni (63’ Casagrande 6 ha sicuramente i mezzi per gestire meglio alcune situazioni di gioco, ma non fa mancare impegno e dedizione alla causa) 

All. – Clementi 7 fronteggia i problemi fisici di elementi importanti con soluzioni efficaci e mai scontate, la squadra incassa i primi tre punti della stagione con una prestazione più brillante di sette giorni fa e in campionato il Bianchelli torna ad essere il fortino conosciuto nelle ultime due stagioni (rileggi la cronaca del 3-1 al Termoli)

Sergio Brizi
Author: Sergio Brizi

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS