Ubriaco semina il panico in centro: aggrediti un passante e un farmacista

L'interno della Farmacia Filipponi

L’episodio lungo corso Garibaldi a Macerata

Attimi di paura lungo corso Garibaldi a Macerata. Intorno alle 17 di oggi (18 settembre) un uomo di 36 anni, di origini romene, ha aggredito un passante nei pressi dell’Orto dei Pensatori. E’ iniziato un inseguimento a piedi fino a corso Garibaldi: il passante ha cercato di scappare trovando rifugio all’interno della Farmacia Filipponi.

 

Il romeno, visibilmente ubriaco, ha iniziato ad urlare che conosceva quell’uomo e che meritava di essere picchiato. In breve tempo tutti i clienti sono scappati. A quel punto è intervenuto il dottor Lucio Campolungo, in servizio al momento dell’aggressione, che ha provato a calmare il 36enne. Per tutta risposta ha ricevuto un pugno sul petto.

Il farmacista ha poi chiamato la Polizia. L’aggressiore però è riuscito a scappare prima dell’arrivo degli agenti. Fortunatamente, niente di grave per il passante aggredito, ancora sotto choc, e per il dottor Campolungo.

Presente anche l’avvocato Carlo Cingolani, ex sindaco di Macerata.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia