Ubriaco e molesto si aggira col coltello: stop ai locali per un anno

Dacur emesso dal Questore

Immediata la risposta del Questore di Ancona, Cesare Capocasa, che a pochi giorni dalla denuncia di un uomo, di 41 anni di origini congolesi, per ubriachezza e di porto ingiustificato di oggetto atto ad offendere, ha emesso, questa mattina, nei suoi confronti un provvedimento amministrativo di divieto di accesso ad esercizi pubblici ed ai locali di pubblico trattenimento.

Nello specifico, il 17 giugno scorso, l’uomo era stato fermato dalla Squadra Volante intervenuta nei pressi della Stazione Ferroviaria per la segnalata presenza di una persona molesta. I poliziotti avevano fermato l’uomo uscito dal bar situato nei pressi, con in mano una bottiglia di birra giá aperta, in stato alterato dovuto ad abuso di sostanze alcoliche. Dal controllo è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico (LEGGI L’ARTICOLO).

L’uomo, in considerazione della sua denuncia all’Autorità Giudiziaria, del fatto che é solito associarsi a persone pregiudicate e, non per ultimo ,di avere anch’egli numerosissimi precedenti penali per reati contro il patrimonio e in materia di stupefacenti, é stato destinatario del D.A.C.U.r. con il quale il Questore gli ha vietato per un periodo di 1 anno di accedere all’interno dell’esercizio pubblico interessato con contestuale divieto di stazionamento nelle immediate vicinanze.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS