Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :

Ubriaco al volante di un tir a folle velocità sulla A14

img

L’episodio si è verificato nel tratto di strada tra Pesaro e Fano, direzione nord

Rocambolesco inseguimento lungo l’A14. Un tir di 20 metri viaggiava a folle velocità nel tratto tra Pesaro e Fano, direzione nord. Due pattuglie della polizia autostradale hanno dovuto inseguirlo per cinque chilometri perché di riuscire a fermarlo ed evitare una strage.  Al volante del tir c’era un autista bulgaro completamente ubriaco. L’etilometro segnava ben 3,35 g/l. Il tir procedeva a zig zag lungo l’autostrada, sbattendo perfino contro i muri della galleria di Novialara, poi gli agenti lo hanno fermato. Una volta sceso dal mezzo, il bulgaro è caduto a terra. All’interno del tir sono state trovate molte bottiglie di alcolici e lattine. L’uomo è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza, con l’aggravante dell’incidente e del fatto che come autista di mezzi pesanti può guidare solo con zero alcol nel sangue. Il suo mezzo è stato fermato.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Linkedin
  • Pinterest
This div height required for enabling the sticky sidebar