Trovato privo di sensi in un lago di sangue: 54enne in gravi condizioni

In mano aveva una bottiglia di rum

Lo hanno trovato in un lago di sangue privo di sensi con la testa spaccata e con ancora in mano una bottiglia di rum. Il fatto è accaduto in via Ascoli Piceno ad Ancona ed ha visto arrivare sul posto l’automedica del 118 con un mezzo della Croce Gialla di Ancona. Ad allertare i soccorsi alcuni passanti che hanno notato steso sul marciapiede una persona che poi è risultato essere un uomo di 54 anni di origini romene, completamente ubriaco. Non è chiaro se il sangue vicino all’uomo sia la conseguenza di una caduta o di una lite.

Una volta stabilizzate le condizioni di salute, l’uomo è stato trasportato in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale regionale di Torrette dove ha avuto immediato accesso in sala emergenza. Nonostante la gravità del trauma cranico il 54enne non sarebbe in pericolo di vita.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS